Da Vedere


Vista la posizione strategica,la citta’ di Foligno è un ottimo punto di partenza per visitare i centri di maggiore interesse turistico-religioso della regione.
Foligno è centro economico e culturale tra i più dinamici della regione.
Il nucleo storico si distende in pianura con una tipica forma “a uovo”, incentrata sul sistema delle due piazze centrali.
Importanti monumenti medievali e rinascimentali si inseriscono nel tessuto edilizio d’aspetto cinque-ottocentesco.
La città ha assunto un volto moderno con le trasformazioni degli ultimi cento anni che hanno adeguato la struttura urbana alle fondamentali funzioni di polo industriale, commerciale e direzionale.
Ogni anno, in giugno e settembre, l’evento atteso è la “GIOSTRA DELLA QUINTANA”, che rievoca una gara di origini seicentesche. Segnaliamo alcuni tra i maggiori monumenti da visitare in Foligno:
Duomo. Riassume fasi costruttive dal romanico al neoclassico e ha un magnifico portale duecentesco.
Palazzo Trinci. Tra le più belle dimore tardo-gotiche dell’Italia centrale, è famoso per i cicli affrescati quattrocenteschi.
Oratorio della Nunziatella. Contiene due affreschi del Perugino e un piccolo museo della stampa che documenta l’arte tipografica folignate del Quattrocento.
S. Maria Infraportas. Nella cappella dell’Assunta, ciclo di affreschi del XII secolo.

 

Per ulteriori informazioni sul territorio di Foligno Vi segnaliamo alcuni links:
Comune di Foligno
Comprensorio di Foligno